Monastero Izvoru Muresului

Il santo monastero  dedicato a "Maria Assunta" in Izvoru Mures è situata ai piedi della montagna Hasmas Mare, tra i due fiumi fratelli Olt e Mures, ad un'altitudine di 950 m, sulla DN 12 da Miercurea Ciuc e Gheorgheni. Nel corso della storia, la Chiesa ortodossa  in Transilvania sofferto molto,Ortodossia non è riconosciuto da molto tempo. Questa ferita del popolo rumeno e della chiesa rimase aperta fino a dopo la prima guerra mondiale, quando l'area della Transilvania si appaia il punto di vista amministrativo i due principali province romene: Tara Romaneasca e Moldova

Lago Rosso

Nella luce della luna, il lago è buio e sembra minaccioso. Ceppi di abete rosso sbuccano fuori dall'acqua e sembrano nascondere nelle profondità insondabili misteri. È il Lago Rosso, noto anche come Lago Ghilcoş.  Si è formato nel 1837 come un lago diga naturale e ai piedi del Monte Hasmasul Mare, nei pressi di Cheile Bicazului  , ad una distanza di 26 km da Gheorgheni, Harghita County. In ultima misurazione effettuata nel 1987, le sue dimensioni sono: lago copre un perimetro  di 2.830 m, l'area è 114 676 mq e la quantità di acqua che si accumula è 587,503 mc. Lago formato ad un'altitudine di 983 metri, in una valle con un clima dominante subalpin.

Lago Sant’ Ana

Lago St. Ana è un lago vulcanico, l'unico tale lago di tutto il paese. Si trova all'interno della contea di Harghita, Massivo Ciomatu , nei pressi di Tusnad. Lago si trova sul cratere di un vulcano spento chiamato Ciomatu (o, secondo altre fonti, Ciomadu) massiccio vulcanico Puciosu luogo della più recente eruzioni vulcaniche nei  Carpazi e in Europa orientale, che si sono verificate alcune decine di migliaia anni (probabilmente più di recente 42.000 anni fa) .

Grotta Sugau

La grotta  è famosa per le gallerie strette e forma concrezioni: stalattiti stalagmiti coniche, collare di colonne, stalattiti fistoloso, coralli. Si può vedere,anche le splendide cristallizzazioni di calcio sotto forma di aragonite.  La grotta Sagau è situato nelle Montagne  Giurgeu sul lato sud del Monte Sipos (1568 m). Nelle ultime  mappe la lunghezza effettiva della grotta è più di 1 km, essendo la grotta più significativa nella parte centrale dei  Carpazi Orientali. Siculicidium -Il massacro da Siculeni Il masacro da Siculeni (Latina Siculicidium in ungherese Madéfalvi veszedelem) è stato  un'esecuzione di massa, organizzato nel 1764 ,quando 200 Székely(Siculi) vennero giustiziati dall' esercito austriaco in quanto si rifiutavano di arruolarsi nell'esercito asburgico.  L'azione fu ordinata dalla Corte Imperiale di Vienna. L'ordine di esecuzione fu dato al generale Adolf commissionato Nikolaus Buccow, il governatore imperiale di Transilvania, che dopo aver rifiutato Szekler e si dimise
Home Chi siamo Sistemazione Galleria Punti di interesse Contatti Powerd by TpR

Punti di interesse

leggi di pił
leggi di pił leggi di pił leggi di pił leggi di pił Isa e Gabri
Casa di montagna in affitto
Punti di interesse